Coro Lab School 2022

un progetto di Feniarco realizzato in collaborazione con il Forum Nazionale per l'Educazione Musicale e il Comitato Nazionale per l'Apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti del Ministero dell'Istruzione dal 18 febbraio all'8 aprile su piattaforma Zoom e a maggio in presenza a Torino e Roma.

Un percorso formativo rivolto agli insegnanti e ai direttori di cori di voci bianche con l'intento di suscitare curiosità, stimolare la fantasia, far conoscere nuove opportunità, articolato in due parti:  8 lezioni online con 8 esperti e 2 weekend in presenza.  Un progetto reso possibile grazie al gruppo di lavoro scuola della Federazione.

→ Vai ai dettagli del percorso in presenza

PRIMA PARTE
Programma del corso online

Le lezioni dureranno 90 minuti e comprenderanno uno spazio riservato alle vostre curiosità e alle vostre richieste di approfondimento.
Non sono richiesti prerequisiti vincolanti o conoscenze musicali di base per la partecipazione a Coro Lab School. L'iniziativa formativa è indirizzata a tutti!

► VENERDÌ 18 FEBBRAIO
ore 18.00 Stefania Piccardi | Fiabe musicali: disegno e coloro con la voce
moderatore: Vladimiro Vagnetti

I colori della musica, mescolati ai caratteri dei testi, creano immagini sonore e quadri vocali e strumentali donando anima alle storie che raccontano. Con sensibilità, creatività e fantasia, attraverso il gioco, il bambino esplora, disegna e colora con la voce, regalando la propria sfumatura unica e irripetibile!

► VENERDÌ 25 FEBBRAIO
ore 18.00 Marcella Sanna | ABC del maestro di musica 4.0 ;-)
moderatore: Maria Cristina Luchetti

Cosa deve conoscere un insegnante per proporre un percorso didattico musicale in modalità online nella scuola primaria? Quali attività può presentare e come deve rielaborarle affinché siano facilmente fruibili a distanza? Come gli strumenti multimediali e tecnologici possono venirgli in aiuto? Attraverso le attività proposte si potranno sviluppare accoglienza e ascolto attivo, ritmica verbale e corporea, movimento strutturato ed espressivo. Modalità 4.0 ON!

► VENERDÌ 4 MARZO
ore 18.00 Marco Barbon | Vox sana in corpore sano
moderatore: Benedetta Nofri

Nello straordinario e complesso equilibrio fisiologico dell'essere umano la voce è il risultato di un enorme lavoro di coordinazione che coinvolge tutto il corpo. Adoperarla al meglio, tenerla ben allenata, farne un uso corretto sono dei presupposti indispensabili per mantenerla in salute e sfruttarne tutte le potenzialità. Nuove idee e possibili percorsi per predisporre la voce al canto in modo sano ed efficace.

► VENERDÌ 11 MARZO
ore 18.00 Camilla Di Lorenzo | Nelle tue mani, il canto
moderatore: Franca Floris

Far vivere la bellezza della musica attraverso l’espressività di semplici gesti, favorire l’integrazione con i coetanei, comunicare in modo nuovo emozioni e affetti, sensibilizzare la comunità alle problematiche della disabilità, stimolare l’attenzione e l’ascolto sentendosi parte di un gruppo con gli stessi traguardi. Il canto e la LIS (lingua dei segni italiana) sono questo e molto altro: un meraviglioso mondo da scoprire. 

► VENERDÌ 18 MARZO
ore 18.00 Eliana Danzì | Body percussion: un'azione… corale!
moderatore: Gabriella Corsaro

La body percussion come facilitatore nella comunic-azione didattica e performativa. L’azione comune, come processo consapevole finalizzato all’esecuzione corale di insieme, richiede attenzione all’ascolto, capacità espressiva ed evoluzione creativa. Uno spunto pratico ed efficace che porta a utilizzare tutti i canali percettivi: semantici, tattili, visivi, cinestesici e ovviamente uditivi.

► VENERDÌ 25 MARZO
ore 18.00 Denis Monte | Di tutto un po(p): tips and tricks
moderatore: Benedetta Nofri

Anche i bambini possono sperimentare la POPular music (o quella che, impropriamente, chiamiamo "leggera"). Finalità, strategie e obiettivi di un repertorio sopravvalutato e sottovalutato, approcci e linguaggi, arrangiare o arrangiarsi. Un bignami fatto di consigli e suggerimenti pratici per i cori di voci bianche.

► VENERDÌ 1° APRILE
ore 18.00 Maria Grazia Bellia | 3, 2, 1... Ciak si canta!
moderatore: Maria Cristina Luchetti

Modelli per la progettazione dell’azione corale nella scuola. Ridefinire il concetto di coro come condivisione di un lavoro musicale che agisce in uno spazio scenico utilizzando la voce cantata, la voce parlata, la tecnologia e il movimento per costruire oggetti sonori. Traendo spunto da Rodari, l’uso della parola per cantare, raccontare, pensare, comunicare e condividere idee. Per sognare un futuro migliore!

► VENERDÌ 8 APRILE
ore 18.00 Silvana Noschese | Le (7)note delle emozioni
moderatore: Franca Floris

Cantare fa bene. Aiuta a sciogliere il corpo, canalizzare le energie, ascoltarsi e ascoltare le proprie emozioni. Il canto libera le endorfine, sostiene l'umore e sollecita nuovi entusiasmi. Il coro è una pillola per il ben-essere senza controindicazioni, un contenitore di esperienze salutari e di qualità, che nutre le relazioni e stimola il buonumore. E tu, cosa aspetti a cantare?

02_CoroLabSchool2022_25-02_Sanna.jpg
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.