Seminario europeo per compositori - 12a edizione

Il Seminario europeo è una masterclass professionale su composizione e arrangiamento per coro. È organizzato da Feniarco in partnership con European Choral Association - Europa Cantat e in collaborazione con Arcova (Associazione Regionale Cori della Valle d'Aosta).

► Aosta, 17-24 luglio 2022
→ Iscrizioni entro il 31 marzo 2022 | Modulo di iscrizione online (disponibile a breve)

Il seminario

  • Il seminario è rivolto a compositori e a direttori di coro che abbiano maturato esperienze di scrittura o elaborazione.
  • È possibile iscriversi come partecipanti attivi o come uditori.  È ammesso un numero massimo di 30 partecipanti attivi (10 per bottega).
  • I docenti si riserveranno di selezionare i partecipanti in base a: curriculum con evidenziati titoli ed esperienze specifiche, due composizioni corali che andranno allegate alla domanda di iscrizione.
  • La settimana si articolerà con lezioni di gruppo e individuali per un totale di circa 7 ore giornaliere a partire dalla giornata di lunedì. 
  • Per l'intera durata del seminario, i partecipanti attivi avranno a disposizione un coro laboratorio, diretto dal docente della relativa bottega di sperimentazione-esecuzione, che avrà il compito di eseguire le composizioni in corso di realizzazione.
  • Nel pomeriggio di sabato 23 luglio, è previsto un concerto finale con l'esecuzione di alcune delle opere realizzate, selezionate dai rispettivi docenti. 
  • La lingua di lavoro durante il seminario è l’inglese.
  • Le lezioni si terranno a Aosta presso la Fondazione Maria Ida Viglino (Aosta, Via S. Giocondo 8) e presso il Convitto Regionale Federico Chanod (Via Cretier 2). 
Feniarco è un ente accreditato dal MIUR tra i soggetti che offrono formazione per il personale della scuola.

Gli obiettivi

Gli obiettivi del seminario sono:
  • produrre nuove opere corali per differenti organici;
  • entrare in contatto con docenti di elevata professionalità, lavorare con loro e apprendere tecniche e metodologie;
  • conoscere e sviluppare le potenzialità espressive dello strumento “coro”;
  • ricercare e acquisire uno stile personale anche attraverso recenti linguaggi e nuove tecniche di composizione corale;
  • conoscere il rapporto tra scrittura ed esecuzione indirizzando la composizione in funzione delle reali possibilità di un coro non professionistico di buon livello;
  • creare una rete di contatti tra giovani compositori, da poter utilizzare come veicolo e come confronto sul proprio lavoro.
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.